3 vini più venduti, i 3 più cercati in Google e i 3 vini più redditizi del 2019

Si avvicina la fine dell’anno e invece di dirvi cosa bere o cosa non bere io sono più da numeri. Tutti gli anni, verso fine anno, mi piace tantissimo guardare alcune statistiche riguardo il mondo enologico italiano e non solo, diciamo Europeo. Voglio scrivere questi numeri che mi sembrano interessanti per ogni appassionato, non sempre il mondo del vino è bere e recensire, quello che sta dietro alle nostre recensioni, alle etichette che portiamo il sabato sera o la domenica sulle nostre tavole, dietro alle foto di rossi granati nel bicchiere su instagram ci sta un mondo ed è il mondo del mercato. Il vino muove centinaia di milioni di euro solo in Italia ogni anno, i venditori e i compratori negoziano continuamente, nelle enoteche, in cantina per prendere le varie distribuzioni, sulle aste dei grandi vini pregiati. Il mercato del vino è un grosso serpentone che spesso sta nascosto dalla “vita della bottiglia” di tutti i giorni. Ecco perchè voglio darvi oggi qualche veloce numero sul nostro mercato. Andiamo a scoprire la TOP 3 dei vini più venduti, più cercati su google e i 3 più redditizi per investimenti in vini pregiati nel 2020. Ovviamente ONLY Italians!

3 Vini più venduti 2019 in Italia (per Quantità di litri venduta)

Al primo posto della lista troviamo il mio tanto amato Lambrusco, con un totale di 13 MLN di litri venduti in Italia. Mercato del lambrusco, essendo di facile beva, beverino e da tutti i giorni e l’ampia selezione di etichette, si muove soprattutto nella grande distribuzione organizzata. Un ottimo vino comunque se scelto bene ed in enoteca, ancora meglio in cantina. Qui, vi consiglio i 4 emiliani imperdibili!

-Il secondo posto se lo prende il Chianti (Classico DOCG) con circa 12 MLN di litri venduti nel 2019. Questo è un mercato un po’ più ampio e credo buona parte arrivi anche dal canale Ho.Re.Ca. Un grande vino che si attesta in seconda posizione come litri ma primo come incasso di fatturato, staccando di qualche euro il Lambrusco che, essendo un vino più facile e sfruttando tanto il canale GDO, è spesso molto più a buon mercato rispetto al Toscano.

-Non mi aspettavo questo terzo posto del Montepulciano, un vino in continua crescita ed evoluzione. Longevo e di grande carattere. Sono molto contento entri nella TOP 3 del 2019 con ben 8 MLN di litri venduti solo in Italia, complimenti. Di fatturato non ho qui trovato nulla di attendibile durante la mia ricerca, può essere sia secondo al Chianti e prima del mio bell’ emiliano. Questo in foto uno splendido rosato 100% Montepulciano.

Il consumo pro capite comunque sta calando, credo ora si attesti intorno ai 48Lt./persona anno, quindi magari il prossimo anno la situazione potrebbe cambiare. Io spero stia calando per un aumento di qualità dei litri venduti, allora, sarei più tranquillo.

3 Vini più cercati su Google nel 2019

-Bellissima e utile al mercato ed ai professionisti del settore questa ricerca che evidenzia i vini più cercati su Google da noi italiani. Il primo posto se lo prende la bellissima Ribolla Gialla, vitigno autoctono, a cui gli italiani sembra si stiano interessando e studiando tanto con 10.000 ricerche su Google nel 2019 si piazza al primo posto tra i vitigni più cercati.

-Secondo posto per l’Aglianico, fortissimo autoctono che si piazza in seconda posizione con ben 8.000 ricerche nel 2019. Un grande vino che spero tanto entri più in auge in molte enoteche e ristoranti, ci sono molte cantine che lo lavorano in modo eccezionale e merita assolutamente l’attenzione dei winelovers, forse anche dei più giovani winelovers, tralasciando per un momento il Chianti e i Barolo tanto ricercati. Grande Aglianico! Questo in foto una bellissima espressione in acciaio di Viticoltori Lenza.

-Lagrein, non avrei mai pensato di trovare questo vino con ben 4.500 ricerche su Google nel 2019. Un vitigno che anche io conosco poco, quasi quasi, lo vado a cercare su google. Speriamo quindi di vederne tanto e sentire tanto parlare di lui per imparare qualcosa. Anzi, se avete qualche Lagrein da consigliarmi….

3 Vini che faranno Guadagnare di più dal 2020 in poi….

Questo è un argomento un po’ spinoso, nel senso che parliamo di investimento vero e proprio. Del mercato dei vini pregiati, completamente autonomo rispetto al mercato ‘normale’, ho accennato qualcosa in questo articolo, sicuramente riprenderò il discorso in maniera più ampia e chiara possibile, per ora, quello che si può carpire dal mercato e dal suo andamento e quello che vari esperti hanno constatato, è che ci sia una importante possibilità di investimento, ovviamente a lungo/medio termine, su alcune bottiglie. Vi riporto le prime tre bottiglie rigorosamente italiane che meritano attenzione entro la fine del 2019 e che si crede abbiano un ottimo potenziale in valore in questi anni.

-Barolo DOCG Rocche dell’Annunziata 2011. Meglio versione magnum, intorno ai 600,00€. Roberto Voerzio l’autore di questa bomba che si crede esploderà al suo meglio dopo 13/16 anni. La 2011 è ora in commercio e già molto ricercata dai commercianti e broker.

-Brunello di Montalcino Biondi Santi DOCG 1997. Ormai è molto difficile trovarle, forse alle aste on-line c’è qualcosa e la versione viene intorno ai 700,00€ astucciata. Un bell’investimento comunque poiché raramente i 36 mesi di maturazione e l’uvaggio presente nella bottiglia hanno dato brutti risultati. Ci si può fare un pensiero….

-Amarone della Valpolicella DOC Romano dal Forno 2008 Monte Lodoletta. Mi fa quasi impressione scrivere di questo vino spettacolare, di questo produttore unico, uno dei vini italiani più amati dal mercato giapponese e anche da chi può permettersi questo tipo di bottiglie. Annata 2008 spettacolare in Valpolicella, 36 mesi di botte e appassimento delle uve come da disciplinare per questo colosso per cui ogni euro speso, siamo quasi certi rientrerà in qualsiasi momento…possiamo sempre berlo…in quel caso, fatemi sapere, io l’ho bevuto troppo poco questo vino meraviglioso, sempre si beve troppo poco un vino del genere.

Spero di avervi incuriosito con qualche retroscena delle nostre bottiglie di tutti i giorni. Se volete dare un occhio alle aste, una bella è su https://www.catawiki.it/c/443-vini adesso poi che viene Natale….i miei contatti sono nella scheda contatti!

Buon divertimento Amici!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: